Club spastici adulti

Intorno agli anni ’70 prese vita il Club Spastici Adulti, ideato dal Cav. Guidi a favore di coloro che, il più delle volte, non avevano frequentato alcuna scuola e sino ad allora erano stati costretti tra le mura di casa. Gli adulti potevano conoscere altri, che vivevano un’esperienza simile e alcuni con un vissuto diverso; tutti con la voglia di fare qualcosa insieme: Al Club diedero il meglio di sé Padre Giacomo Giovanni Pifferetti dell’Oratorio della Pace, e Giuliano D’Ercole, che fu Presidente per tanti anni. L’Organo è tuttora attivo, è in parte autonomo e si appoggia all’A.I.A.S. per suggerire migliori scelte e per il proprio sostentamento.

20150509_103859