E’ inutile negarlo, quando la primavera arriva si fa come dice lei e se lei decide che sarà una giornata ben riuscita è difficile che accada il contrario.Ufficialmente sabato non era ancora Primavera ma c’erano tutti gli ingredienti perchè lo fosse. E non mi riferisco solo al sole e alle temperature miti ma anche a quello stato d’animo collettivo positivo che unito ad  una escursione ben organizzata e ad una città sempre più ospitale, crea la giornata perfetta.

20160319_114858

E l’escursione ben organizzata è cominciata con un aperitivo di tutto rispetto in Piazzale Arnaldo, da Arnold’s per la precisione. Ci tengo a dirlo perchè  ciò che rende una città ospitale è un insieme di fattori tra i quali io ci metto anche, e sprattutto, gli aperitivi di tutto rispetto.

20160319_114559

Ma siccome a noi i momenti di sana leggerezza piacciono solo se compensati da qualcosa che ci arricchisca culturalmente (così, per sentirci a posto con la coscienza), il pomeriggio è stato dedicato all’importante mostra in palazzo Martinengo sul vedutismo veneziano di fine ottocento, nota ai più col nome di “Lo splendore di Venezia”.

20160319_132831

Perchè alla fine un pò veneziani lo siamo anche noi bresciani, o quantomeno lo siamo stati per parecchio tempo e risulta più facile ammirare la nostra città dopo che una guida esperta ci ha aperto gli occhi sull’architettura veneziana.

20160319_132849

Poi è arrivato Napoleone e da lì è stata tutta un’altra storia.